San Leonardo in Islanda (6/11/2015)

Per la prima volta, a quanto ci risulta, San Leonardo di Limoges viene celebrato anche in Islanda nel suo giorno con un programma ad hoc ed una Santa Messa. Questo è avvenuto il 6 novembre 2015 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria di Breidholt (http://flytja.catholica.is/ms/st-mariusokn) per iniziativa di alcuni membri della comunità cattolica italiana di Reykjavik.

L’evento, seguito da una cena conviviale in una vicina casa di cattolici italiani, è stato l’occasione per far conoscere San Leonardo.

La Santa Messa è stata celebrata da don Mikolaj, che ha presentato San Leonardo come uomo che ha saputo sacrificare tutto (onori e potere compresi) per cercare Dio e che anche nella solitudine dell’eremitaggio ha saputo attirare sulla strada del signore tanti uomini e donne con il semplice esempio di vita.

A rendere ancor più bella la Santa Messa sono stati i canti ben scelti e diretti con passione dal seminarista Filip.

A fine Messa, è stata letta in comune una preghiera a San Leonardo scritta da Nazzereno Ballantini, della parrocchia di San Leonardo e Santa Maria Assunta di Lari (Toscana).

L’auspicio dei presenti è che questa serata sia la prima di una serie di incontri rivolti alla comunità italiana.

IMG_3124    IMG_3128

Alcuni momenti della Festa di San Leonardo nella Chiesa di Santa Maria di Breidholt (Reykjavik). Si notino alla parete della chiesa le riproduzioni dei mosaici (XII secolo) delle “Storie della Genesi” realizzati nella Cappella Palatina del Palazzo Reale di Palermo (nella stessa chiesa in cui si trova una importante raffigurazione di San Leonardo).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...